carie e denti da latte

Carie e denti da latte: come comportarsi?

Spesso trascurati perché poi, si sa, “cadranno e lasceranno il posto a quelli permanenti”, i denti da latte (o decidui) rappresentano invece una risorsa importante per il bambino, sia per quanto riguarda funzioni come la masticazione e l’articolazione della parola, sia per l’influenza che esercitano sul futuro posizionamento dei denti permanenti.

La comparsa di una carie sui “dentini” non va quindi sottovalutata, anche perché il fenomeno può essere piuttosto doloroso e molto rapido a causa della loro composizione meno resistente che rende più raggiungibili le terminazione nervose. Se non contrastato il processo carioso potrebbe portare alla caduta prematura del dentino.

Quali sono le cause della carie dei “dentini”?

Esattamente come per gli adulti, anche nei bambini la causa principale della carie è la presenza di batteri nel cavo orale sotto forma di placca. Se trascurata a causa di una scarsa o errata igiene orale, la placca, grazie alla sua acidità, può via via minare le difese dello smalto dentale, raggiungendo la dentina e mettendo a rischio l’intero dente.

Data la loro dimensione ridotta e la scarsa mineralizzazione, i denti da latte si prestano a questi attacchi che possono rapidamente raggiungere le parti sensibili e provocare nel bambino un forte dolore.

Abituarli allo spazzolino, fin da piccoli

La dieta dei bambini è spesso caratterizzata da una forte assunzione di zuccheri. Dolci, merendine, caramelle, sono la loro gioia. Un consiglio preventivo è ovviamente quello di limitarne l’assunzione, ma soprattutto abituare i bambini a una buona igiene orale, trasformandola in un gioco o nell’imitazione di un comportamento da adulti. In questo modo potranno conservare i “dentini” fino alla naturale caduta e saranno pronti a prendersi cura dei denti permanenti.

Individuare e trattare i denti da latte cariati

Notare tempestivamente la presenza di una carie, al di fuori dei controlli professionali, non è sempre facile. Solitamente si può notare sullo smalto la presenza di macchie più opache o aloni scuri. Molto spesso è purtroppo il mal di denti che fa emergere il problema e che indica l’esigenza di una visita dal dentista. Nel caso fosse riscontrata la presenza di carie, le soluzioni corrispondono a quelle per i denti permanenti. Anche per questo determinare in tempi brevi la presenza di una carie risulta importante: una semplice otturazione potrebbe risolvere il problema.

Studio Perin e i pazienti più piccoli

Da sempre, qui allo studio Perin abbiamo un occhio di riguardo per i più piccoli. Rendere la loro esperienza dal dentista serena e divertente è la prima regola per far sì che, anche i pazienti più piccoli, si sentano a loro agio e ritrovino la salute e il sorriso. Per questo non sottovalutiamo l’importanza di proteggere e tutelare anche i “dentini”, primo importante passo verso una sana e corretta funzionalità dentale.